Idee regalo per la Festa della Donna: la Rosa del deserto, pianta bellissima e resistente

Pianta rosa del deserto

Anche se siamo ancora in pieno Carnevale, l’8 marzo, Festa della Donna, non è così lontano. So che molti (e molte) di voi contestano questa ricorrenza, sentita come obsoleta e inutile.


Tuttavia, mi piace ricordare che purtroppo le donne, nel mondo, subiscono ancora troppe discriminazioni, troppe umiliazioni nel corpo e nello spirito, troppe violenze, la loro dignità viene ancora troppo sovente calpestata. E’ pensando ancora a tutte queste situazioni di sopruso, vergognose e contro cui dobbiamo combattere, che tutto sommato ha ancora un senso festeggiare l’8 marzo.
 
Magari con un pensiero, un gesto gentile, un omaggio alle donne di casa. Come un vaso di fiori, ad esempio che non necessariamente devono essere mimose! Oggi vi segnaliamo proprio una bellissima pianta da interni, ornamentale, caratterizzata da splendidi fiori bianco-fucsia. Si tratta della Rosa del deserto, una pianta esotica nota anche come Giglio impala.
 
E’ molto resistente, non necessita di grandi cure per restare bella e rigogliosa, dovrete semplicemente ricordarvi di aggiungere nel vaso del terriccio mescolato con ghiaia o sabbia fine, e di innaffiarla ogni tanto. La Rosa del deserto fiorisce due volte all’anno e ama il sole, per questo dovrete sistemarla alla luce.
 
I suoi spettacolari fiorellini rosa possono crescere fino a 5 cm. Il suo costo è assolutamente economico, poco più di 17€, e sicuramente non potrà non risultare gradita a qualunque donna, che sia la vostra partner, un’amica, o la vostra mamma. Un’idea regalo di gusto, semplice e piena di vita come lo sono le piante, ma soprattutto che, nella sua eleganza naturale e con le caratteristiche di resistenza che abbiamo detto, ben simboleggia la forza delle donne!

Prezzi in offerta online da: www.bakker-it.com in italiano 17,50€
Lun 20/02/2012 da Paola Perria in ,

Aggiungi il tuo commento

Registrati nella community o effettua il Login

Oppure collegati con Facebook

Ricorda i miei dati per la prossima volta

Inviami una e-mail quando ci sono altri commenti

Codice di controllo