Cosa regalare alle donne per l’8 marzo: il girocollo con farfalla dorata di Stefano Patriarchi

Girocollo con farfalla dorata Festa della Donna

Cosa si può regalare alle donne in occasione della loro festa, l‘8 marzo prossimo? Le solite mimose? Ma come siete banali… Suvvia, non che i fiori non siano sempre graditi, per carità, ma si può fare di meglio.


Ad esempio, optando per un gioiello che racchiuda in sé il simbolo della femminilità. Non sto parlando necessariamente di un anello, magari costoso e di diamanti o altre pietre preziose. Anche qualcosa di più semplice, ma magari di più originale, può costituire un presente gradito a tutte le donne, che siano giovanissime o più avanti con l’età.
 
La nostra proposta di oggi è davvero molto graziosa. Si tratta di un semplice girocollo in pelle nera, che ha il suo fulcro, la sua ragion d’essere nel pendente a forma di farfalla, in un bellissimo argento dorato e luccicante, che peraltro ricorda proprio la tonalità del fiore della mimosa, pianta simbolo della Festa della Donna.
 
Un gioiello di grande effetto nella sua semplicità, adatto ad uno stile casual, da giorno, ma anche ad un look da sera, più ricercato e chic. Il pendente a forma di farfalla è decisamente molto simpatico e spiritoso, ma è anche femminile, infatti questo bellissimo insetto, proprio per i suoi colori e il modo leggiadro di volare, è sempre stato associato proprio alla grazia e alla bellezza femminile.
 
Il gioiello è firmato Stefano Patriarchi, e il suo costo è abbordabile davvero per tutte le tasche: 68€ e sarà vostro, racchiuso nel suo bel cofanetto, e pronto ad illuminare e valorizzate collo e décolleté della fortunata destinataria. Eventualmente potreste anche abbinare il ciondolo ad un’altra catenina di maggior pregio, anche se secondo me questo gioiello è proprio perfetto così. Che ne dite?

Prezzi in offerta online da: www.forzieri.com in italiano 68,00€
Gio 23/02/2012 da Paola Perria in , ,

Aggiungi il tuo commento

Registrati nella community o effettua il Login

Oppure collegati con Facebook

Ricorda i miei dati per la prossima volta

Inviami una e-mail quando ci sono altri commenti

Codice di controllo